Commerciale e Industriale

Soluzioni e Tecnologie



CIRCUITI DI RAFFREDDAMENTO

I gruppi frigoriferi e gli assorbitori sono le apparecchiature più diffuse per assicurare il freddo. Quasi sempre sono abbinate a delle torri evaporative necessarie allo smaltimento del calore dal ciclo frigorigeno. L’acqua gioca un ruolo fondamentale nell’efficienza dei chiller, che per lavorare consumano grandi potenze elettriche; piccole variazioni di COP, riconducibili al condensatore del gruppo frigorifero, generano un rilevante surplus dei costi energetici. ITACA, grazie alla sua esperienza, ha sviluppato abilità di altissima qualità personalizzando automazioni specifiche per il controllo del condizionamento chimico delle acque di raffreddamento: il Tower Save & Feed ne è espressione.

TOWER SAVE & FEED

  • Aumento degli indici di sicurezza nel lavoro e maggior rispetto per l’ambiente
  • Migliore gestione del condizionamento chimico dell’acqua di raffreddamento
  • Minori costi energetici attraverso un aumento del rendimento dei chiller
  • Minori consumi idrici: consente la lavorazione ad alti cicli di concentrazione
  • Apparecchiatura indispensabile per il concetto del “WATER REUSE
  • Controlla e gestisce lo sviluppo microbiologico oltre ai normali riferimenti tecnici; permette di raggiungere un’elevata igiene dell’acqua e di ridurre lo sviluppo di agenti patogeni quali il batterio della Legionella.


 Fattore di sporcamentoSpessore dell'incrostazione  Aumento consumo energia
0,0005150 Micron5,3%
0,001300 Micron10,8%
0,002600 Micron21,5%
0,003900 Micron32,2%



CENTRALI TERMICHE

Gli impianti ITACA ULTRAPERM & EDI rappresentano la nuova frontiera per produrre acqua ultrapura “Free Chemicals” nel massimo rispetto dell’ambiente e della sicurezza. Con l’acqua ultrapura prodotta dagli impianti ITACA ULTRAPERM & EDI è possibile alimentare ogni tipo di generatore di vapore, assicurando altissimi cicli di concentrazione e minori costi energetici.

Caratteristiche e performance di ITACA ULTRAPERM & EDI

  • Non richiedono chemicals per le rigenerazioni
  • Producono acqua a bassa conducibilità: < 0,1 µ S/cm
  • Non producono eluati da smaltire o depurare
  • Lavorano in continuo
  • Non richiedono tempi di rigenerazione


CIRCUITI CHIUSI CALDO E FREDDO

Protezione contro le insidie della corrosione

Nella realizzazione degli impianti meccanici dei nuovi edifici ricettivi, l’attenzione rivolta all’accoppiamento dei vari metalli presenti nei componenti delle apparecchiature dei circuiti chiusi quali bollitori, ricircolatori, superfici radianti, valvole etc, è quasi sempre “sottovalutata”. Spesso i circuiti chiusi soffrono di fenomeni di corrosione del metallo più anodico, generando ossidi e morchie precursori di ulteriori processi corrosivi, intasamenti e depositi nelle aree di fondo del circuito. Le soluzioni ITACA sono utili per limitare la formazione di fanghi e corrosioni, estremamente dannosi per l’efficienza delle superfici di scambio termico.

COMMERCIALE E INDUSTRIALE

DISSALAZIONE

PISCINE & SPA

TRATTAMENTI CHIMICI

LEGIONELLA BIFIPRO®

CASA